Generatori di vuoto

logo vuototecnica

Il funzionamento del generatore di vuoto è basato sul principio Venturi.

Alimentando il generatore con aria compressa, alla connessione dove sono collegate le ventose, si genera una depressione tale da garantire la presa delle stesse mentre dalla terza connessione viene scaricata l'aria compressa assieme a quella aspirata. Interrompendo l'alimentazione dell'aria compressa cessa anche l'effetto aspirante e di conseguenza il vuoto sulle ventose.