Unità di maschiatura

Nelle lavorazioni meccaniche automatizzate, dove sono richieste alta produttività e precisione, vengono impiegate le unità di maschiatura.

Questo tipo di macchina è costituita da un mandrino rotante motorizzato elettricamente e da una patrona, coassiale al mandrino, che ne determina l'avanzamento.

L'utilizzo di tali unità permette l'esecuzione di maschiature in serie con un semplice comando elettrico remoto. Abbinate ad altre unità e tavole rotanti costituiscono i componenti principali delle macchine transfer.